1/d/1 è un progetto “unico”

è un quaderno? un’agenda? un diario? a te la scelta, noi l’abbiamo chiamato “uno di uno”, perché è un pezzo unico e irripetibile: ci piace creare idee esclusive cucite su misura, che prendono forma e si vestono di carta, colori e parole.

“uno di uno” nasce dalla passione per la carta, la stampa e i processi tipografici che si trasformano in esperienze visive-tattili uniche.

abbiamo raccolto alcuni frammenti dei nostri progetti e riciclando i fogli di stampa li abbiamo mixati, sovrapposti in infinite combinazioni, per dare vita a nuove, inedite immagini. 

abbiamo messo sotto sopra non solo i nostri lavori, ma i principi della “buona stampa”, sovvertendo tutte le regole tecniche e rendendo interessanti gli errori e le sbavature.

sono suggestioni, piccoli appunti visivi, sono tracce della creatività di fabbricando lasciate sulla carta, fatte di forme, pantoni, lastre e retini, sovrastampe e registri, sensazioni tattili e caratteri bagnati di inchiostro.

questi sono gli ingredienti del nostro lavoro, gli strumenti che riempiono le nostre giornate e con i quali creiamo comunicazione. “uno di uno” raccoglierà i tuoi appunti, gli impegni, i ricordi, la tua vita, via via che la penna lascerà traccia di te.

copywriter dall’ideazione del naming 1/d/1 al testo descrittivo, ogni parola è frutto di confronti, brainstorming e spensierati sogni di un dinamico team di creativi.

selezione carta quale carta ti è toccata in sorte? non è un “tarocco”, ma un’originale firmata “gmund” e completamente riciclata. loro sono stati i primi con la voglia di sperimentare: il frutto di questa piccola grande rivoluzione è un’esplosione di creatività, che conferisce alle nostre copertine molteplici personalità.

rilegatura artigianalità e ricercatezza: brossura a vista cucita a filo-refe rosso, copertina con quartino iniziale e finale cucito, ottavo inserto nel quartino iniziale cucito a filo singer.

tecniche di stampa tecnologie di ultima generazione, sovrapposizioni in 4cromia fino a 9 pantoni, colori speciali metallizzati fluo e luminescenti, vernici lucide e opache.

copertina obiettivo dei creativi: lasciare un’impronta indelebile al tatto. tecnica individuata: stampa a secco.